02/12/2017 - Sa Festa de is Launeddas



SA FESTA DE IS LAUNEDDAS

 

Il 2 e il 3 dicembre 2017, presso la sala Archi, appuntamento con “Sa Domu de is Launeddas”, dove, a partire dalle 9.00 fino alle 20.00, costruttori e suonatori saranno a completa disposizione per le spiegazioni e le dimostrazioni alle quali i visitatori potranno partecipare attivamente: provare gli strumenti, partecipare alla costruzione ed esercitarsi nella tecnica del fiato continuo. Sarà allestita inoltre una mostra fotografica ed una zona dedicata alla discografia ed alle pubblicazioni finora prodotte.

Durante la giornata del 2 dicembre si terrà dalle 17.00 una Conferenza-Concerto con tema “Le radici del Suono” e la presentazione del secondo volume dell’annuario “Cuntzertus”. A seguire, dalle 20.00 alle 24.00, “Sa Festa” si animerà con balli a Launeddas.

 

 


18/11/2017 - Un mondo di pezze-1 esposizione di quilt. 18-19 novembre 2017



UN MONDO DI PEZZE
1° ESPOSIZIONE DI QUILT
 Il 18 e il 19 novembre 2017 presso la Sala Archi, ore 10-12.30 e 16-20.

L’esposizione sarà organizzata da Quilt Italia, associazione fondata nel 1997. Quilt Italia riunisce tutte le quilters che hanno trovato nel patchwork la giusta espressione  della loro passione; l’associazione opera in ogni regione, organizzata attorno a un gruppo, gestita dalla propria delegata.

In questa mostra, oltre ai lavori delle quilters conterranee, saranno esposti anche i quilt provenienti dalle altre regioni d’Italia con particolare riferimento a quelli che hanno partecipato all’ultimo contest, indetto da Quilt Italia , intitolato «Lungo la Via Francigena».

 


17/11/2017 - SOSTIENI LA CULTURA



SOSTIENI LA CULTURA!

REGALA O REGALATI UNA POCHETTE CON I CATALOGHI DELLE BELLE MOSTRE DI ARTISTI SARDI CONTEMPORANEI DI
CAGLIARI PER L’ARTE E FONDAZIONE BARTOLI FELTER.


05/11/2017 - Festival di San Bartolomeo programma del 5 novembre



PROGRAMMA 5 NOVEMBRE

 

MOSTRE

SALA ARCHI: Mostra artistica “The Best of…”

SALA POLIFUNZIONALE: Mostra delle Collezioni

Tutti i giorni: visite guidate ore 09:00, 12:30, 16:00 e 19:30 e laboratori a cura dell’Associazione Modellisti Sardi (AMS)

 

h 16.00

SALA ARCHI: MARIANGELA SEDDA “Poesias e ditzos, poesie e aforismi”.

ADA LAI “La straordinaria storia di Francesca Sanna Sulis…Donna di Sardegna”.

 

h 17.00

PREMIAZIONI

Scrutinio dei voti dei biglietti della lotteria e proclamazione dei vincitori: “Miglior libro”, “Migliore teca”, “Migliore produzione artistica”.

Presentazione dei giurati e proclamazione dei risultati della 9^ edizione del Premio Letterario Internazionale San Bartolomeo.

Serata in onore di FABRIZIO FRONGIA, presidente Imago Mundi Onlus (Monumenti  Aperti)

 

h 18.00

Festa finale.


04/11/2017 - Festival di San Bartolomeo Programma del 4 novembre



PROGRAMMA 4 NOVEMBRE

 

MOSTRE

SALA ARCHI: Mostra artistica “The Best of…”

SALA POLIFUNZIONALE: Mostra delle Collezioni

Tutti i giorni: visite guidate ore 09:00, 12:30, 16:00 e 19:30 e laboratori a cura dell’Associazione Modellisti Sardi (AMS)

 

h 16.30

SALA ARCHI: TONINO SERRA “La faccia oscura della luna”.

ROBERTO BRUGHITTA “Oro, corallo e arcobaleno”- “I racconti del giocattolo”.

 

H 18.00-20.00

GIANLUCA CELESTINO CADEDDU “Il profumo della conoscenza”.

 
A seguire: a cena con gli Autori.


03/11/2017 - Festival di San Bartolomeo Programma del 3 novembre



PROGRAMMA 3 NOVEMBRE

 

MOSTRE

SALA ARCHI: Mostra artistica “The Best of…”

SALA POLIFUNZIONALE: Mostra delle Collezioni

Tutti i giorni: visite guidate ore 09:00, 12:30, 16:00 e 19:30 e laboratori a cura dell’Associazione Modellisti Sardi (AMS)

 

h 16.00

SALA ARCHI: SILVIA SERAFI “Peccato che sia giorno”.

MARCO CASULA “Fratelli di storia”.

SALVATORE CAPRA “Le calze di Timisoara”.

GIULIO NERI “Carta forbice sasso. Memorie senza raccordo”.

VITTORIO CRAVOTTA “Le due isole”.

MATTEO FAIS “L’eccezionalità della regola e altre storie bastarde”.

 

 

A seguire: a cena con gli Autori.


02/11/2017 - Festival di San Bartolomeo programma del 2 novembre 2017



PROGRAMMA 2 NOVEMBRE

 

MOSTRE

SALA ARCHI: Mostra artistica “The Best of…”

SALA POLIFUNZIONALE: Mostra delle Collezioni

Tutti i giorni: visite guidate ore 09:00, 12:30, 16:00 e 19:30 e laboratori a cura dell’Associazione Modellisti Sardi (AMS)

 

h 16.30

SALA ARCHI: “Laboratorio di Yoga della risata” con CARLA NAITZA E ALESSANDRO LAURICELLA (Risorsepiù).

FERNANDO CUCCU “Passato, presente e futuro”.

ROSARIA FLORIS “Costruens, in punta di penna”.

BIANCA MANNU “Dove trasvola il falco”.

“Aliud” Rivista letteraria presentata da GIUSEPPE SICURA.

FRANCESCO TEDDE “Ritorno a Badde Pedrosa”.

EUGENIA CERVELLO “Arteinlumen…10Punto0”.

LAURA FICCO “Se parla l’anima”.

 

 

A seguire: a cena con gli Autori.


01/11/2017 - Festival di san Bartolomeo Programma 1 Novembre 2017



 

 

MOSTRE

SALA ARCHI: Mostra artistica “The Best of…”

SALA POLIFUNZIONALE: Mostra delle Collezioni

Tutti i giorni: visite guidate ore 09:00, 12:30, 16:00 e 19:30 e laboratori a cura dell’Associazione Modellisti Sardi (AMS)

 

 

PRESENTAZIONI LIBRI

h 9.30

Claudia Musio “Il profumo della mimosa”. Maurizio Figus “Sardex. Oltre il denaro. Storia di un’economia vincente”. Roberto Zorcolo “Tutto è possibile. Lo sport oltre l’asma”. AA.VV. “Sedici porte, racconti”

Laboratorio di Yoga della risata con Carla Naitza e Alessandro Lauricella (Risorsepiù).

 

h 16.00 

Giorgio Binnella “Hemingway non verrà” - “Karalis la trilogia di Cagliari”. Marinella Boi, “Mariné”. Maria Teresa Casu “Sogno d’Africa”. Marco Conti “Il violinista del diavolo e altri racconti”- “Sul confine”.

h 18.00

Luigi Tola “Tenacia sarda oltre la genetica”. Carmen Salis con gli autori della antologia “Scriviamo con Carmen”.

 

 

A seguire: a cena con gli Autori.

 

 


29/09/2017 - Festa della CGIL 6-7 ottobre 2017

 

 Programma della Festa della CGIL 2017 presso il Lazzaretto di cagliari 6 e 7 ottobre 2017

 

 

Venerdì 6 ottobre  

9:30  Convegno:           Call Center, quale futuro in Sardegna

 

19:00  Inaugurazione delle mostre:

- BRUNO TRENTIN, dieci anni dopo

- PRIMO PANTOLI, i Manifesti

 

19:30 Spettacolo con Tiziana Troja e Michela Sale Musio  

 

ore 21:00  Concerto  Anna Tifu

 

Sabato 7 ottobre 

 9:30 Dibattito:          SCONFINATI, orizzonti di una Cagliari MULTIETNICA

 

13:00 Degustazione cibi tipici etnici, canti e artigianato

 

18:00 Spettacolo per bambini – regia di RITA ATZERI

 

20:00 Concerto “ALMAMEDITERRANEA”

 

21:00 Concerto Bandabardò 


Download file: Locandina festa della cgil Locandina def.pdf


26/09/2017 - FESTIVAL DELLA CULTURA GIAPPONESE 3 EDIZIONE 30 settembre e 1 ottobre 2017



Il FESTIVAL DELLA CULTURA GIAPPONESE organizzato dall’associazione Events planning con il patrocinio del Comune di Cagliari e della città Metropolitana di Cagliari si terrà il prossimo week end sabato 30/09 dalle 16:00 alle 20:00 e domenica 1/10 presso il Lazzaretto di Cagliari.

Come nelle precedenti edizioni vi sono varie attività per adulti e laboratori a tema per i più piccoli.

Per i bambini dai 4 ai 9 anni le attività sono varie.

Anche per i laboratori per i più piccoli è richiesta la prenotazione e un piccolo contributo.

Il/i genitore/i che accompagna il bambino deve essere iscritto all’associazione. Chi non è iscritto può sempre richiedere il modulo di iscrizione all’associazione Events planning via mail e pagare la quota annuale, valida per il 2017, di 10€.

Per i laboratori dei bambini è richiesto un contributo per tutte le attività di ogni mezza giornata (sabato sera 16:00-20:00/ domenica mattina 9:30-13:00/ domenica sera 16:00-20:00) pari a 5€. Per chi iscrive il proprio bambino a tutte le attività delle 2 giornate il contributo è di 10€.

Quali sono le attività?

sabato dalle 16:30 alle 20:00 circa

LABORATORIO KAMISHIBAI insieme a Jenni Carboni dell’ass. Events planning.

Il Kamishibai è una forma di narrazione per immagini che ha avuto origine nei templi buddisti nel Giappone del XII secolo, dove i monaci, utilizzavano gli emakimono per narrare ad un pubblico, principalmente analfabeta, delle storie dotate di insegnamenti morali.

Il laboratorio sarà strutturato in tre parti: Inizialmente Jenni Carboni racconterà la favola giapponese “kaguyahime”, dopo di che i bambini saranno impegnati in un laboratorio artistico durante il quale inventeranno e  disegneranno delle storie e impareranno a raccontarle con la tecnica del teatro per immagini. A fine serata racconteranno di fronte ai presenti le proprie storie.

 

domenica 1/10/17

 

10:00-11:45

LABORATORIO CULTURALE -ARTISTICO a cura di Antonella Fiori e Emanuela Spiga dell’Ass. Events planning
laboratorio culturale diviso in 3 parti:
1- PARTE CULTURALE in cui con l’ausilio di fotografie si descrivono aspetti geografici del Giappone, leggende, modi di fare, etc…

2- RACCONTO DELLA FAVOLA GIAPPONESE” LA GRATITUDINE DELLA GRU”
3- LABORATORIO DI ORIGAMI: figure coniglio, t-rex e fiore di loto

 

12:00-12:45

LABORATORIO DI DISEGNO ARTISTICO a cura di Francesco Fanti

Un laboratorio in cui i bambini disegneranno alcuni simboli caratteristici della cultura giapponese come i fiori di ciliegio..

16:30-17:30 

GIOCHI DAL GIAPPONE

fukuwarai

Un gioco in cui i bambini avranno di fronte la sagoma di un volto e tutti i ritagli delle parti del viso. I bambini bendati dovranno disporre su di essa le varie parti.

wanage

il gioco degli anelli. I bambini, organizzati in squadre, dovranno lanciare degli anelli su dei birilli. Ogni birillo avrà un punteggio diverso e vince la squadra che accumula più punti.

17:40

visione film “ponyo sulla scogliera”

 

Programma degli adulti ci sono attività a numero chiuso che sono riservate agli iscritti all’associazione. Per cui chi vorrà partecipare dovrà richiedere il modulo via mail.

Ogni persona potrà partecipare a più attività scegliendo le attività che non si svolgono in contemporanea (o richiedendo le proposte dei percorsi già fatti ).

 In base alle attività cui si vuole partecipare il contributo complessivo varia da 15€ (compresa la quota di iscrizione/rinnovo all’associazione) a un massimo di 40 euro per percorsi che vedono la partecipazione a più attività per tutte le giornate.

Le attività a numero chiuso nelle due giornate sono le seguenti:

  • conferenze
  • laboratori origami
  • laboratorio disegno
  • workshop bonsai
  • mini trattamenti reiki e shiatsu
  • laboratorio ceramica raku
  • presentazione libro e poesia giapponese
  • lezione arte marziale iaido
  • cerimonia del te
  • film
  • meditazione zazen

gli iscritti potranno vedere liberamente le mostre nei momenti di pausa tra un’attività e l’altra.

Chi invece non è interessato a iscriversi, ma vuole vedere le mostre potrà presentarsi direttamente i giorni, pagando un’offerta per sostenere le attività dell’associazione a partire da 5€.

Anche in questo caso abbiamo un mini programma che prevede

  • per il sabato la visita delle mostre;
  • chi verrà la domenica mattina potrà partecipare alla meditazione e vedere le mostre
  • chi verrà la domenica sera potrà vedere le mostre, assistere alla cottura delle ceramiche raku, partecipare alla meditazione e alla presentazione del libro. In quest’ultimo caso, a seconda di quello che si vorrà fare si chiederà un’offerta a partire o da 5 o da 10€

Il festival della cultura giapponese ha avuto il patrocinio dal Comune di Cagliari.

Qui sotto i programmi per adulti con le attività a numero chiuso

TERMINE DELLE ISCRIZIONI: il 28 settembre

eventsplanning2015.info@gmail.com

 

Per informazioni dettagliate, orari e costi delle varie attività vedi:

 

https://eventsplanningblog.wordpress.com/


Download file: programma festival giapponese 30 settembre - 1 ottobre 2017.docx


08/08/2017 - Mandela Day 12 agosto 2017





Il MANDELA DAY, evento nato a Cagliari nel 2014 con l'organizzazione della Rosa Roja e la Caritas Diocesana di Cagliari.

Per il secondo anno organizzato insieme alla Associazione Mezcla Intercultura, giunge alla sua IV edizione e vede sempre più organizzazioni aderenti che condividono il pensiero sul MANDELA DAY. Anche quest'anno per la seconda volta si terrà al Lazzaretto di Sant'Elia il SABATO 12 AGOSTO.
-Ore 17:00 Presentazione Evento 
segue 
LABORATORIO GRATUITO di Biodanza sul tema del'UBUNTU - TUTTI SIAMO UNO a cura di Tiziana Centomani (Biodanza Sociale Cagliari)

- Ore 18.00 Visita guidata alla mostra fotografica :
Nelson Mandela/Vittorio Arrigoni / Sankara/ J.Dominique Leopold / Oscar Romero / Don Andrea Gallo

-Ore 18,30 Dibattito “Quale futuro,bombe o accoglienza?? Scenari,contesti,sviluppi.

-Ore 21 ,00 Concerto con: Dirty Wipes ,Alberto Sanna e la Casa del Vento.

Durante tutto l’evento saranno presenti banchetti delle associazioni aderenti tra cui Sardegna Palestina, Asce, Sunugaal ,degli artigiani e della raccolta firme “Ero Straniero- Cagliari L’umanità che fa bene” 
Degustazione di bevande e cibi multietnici.




01/08/2017 - Sotto gli occhi di tutti, le verità nascoste. Il simbolismo nei tarocchi e nella divina commedia.





4, 5 6 AGOSTO 2017 al lazzaretto di Cagliari si presenta la mostra:

Sotto gli occhi di tutti, le verità nascoste.

 

Tre sono i temi della collettiva strettamente interconnessi tra loro:

 

Presentazione della collezione 22 golden tarots  di Mirko Loi:

Realizzata tra il 2016 e il 2017, conta  22 opere 65 x 50 cm dipinte con l’utilizzo di colori acrilici su cartoncino e china. Ciascun quadro  è dedicato ad un diverso arcano maggiore  dei tarocchi di Marsiglia. L’oro, che l’artista  ha sapientemente fatto fluire in quei punti che, “esotericamente parlando,” potremmo definire maggiormente significativi , restituisce l’essenza divina al talento realizzato espresso dalla carta stessa.

 

nr. 22 opere ispirate alla Divina Commedia:

E’ già aperto il concorso in seno all’Associazione La Ruota della Fortuna; verrà esteso ad un pubblico esterno solo successivamente all’approvazione del progetto.

 

nr 100 opere di ispirazione surrealista:

Il sogno e il suo messaggio: quando le immagini che piovono dall’animo si sostituiscono alle parole.

Omaggio al mondo onirico e alla sua più fedele traduzione artistica, il surrealismo.

Presenti i nostri migliori artisti, aperta una selezione interna ed esterna all’associazione.


18/07/2017 - martedì 18 luglio 2017 SERATA EVENTO CONCOURS MONDIAL DE BRUXELLES DEGUSTAZIONE DEI VINI SARDI PREMIATI NEGLI ULTIMI DIECI ANN

 

                              PER LA PRIMA VOLTA A CAGLIARI
                SERATA EVENTO CONCOURS MONDIAL DE BRUXELLES
       DEGUSTAZIONE DEI VINI SARDI PREMIATI NEGLI ULTIMI DIECI ANNI


Le cantine sarde sul podio di Bruxelles negli ultimi dieci anni
saranno protagoniste, per la prima volta nell'isola, della serata
evento promossa dal  Concours mondial de Bruxelles, grazie alla
collaborazione con la Fondazione Italiana Sommelier (FIS) Sardegna.
Martedì 18 luglio, a partire dalle ore 19.30, al Lazzaretto di
Sant'Elia di Cagliari, sarà possibile su prenotazione prendere parte a
degustazioni guidate delle 7 medaglie d'oro 2017: si tratta dei vini
Vermentino di Gallura DOCG V. T. 2015 - Canayli - Cantina Gallura;
Cannonau di Sardegna DOC Riserva 2013 - Senes – Argiolas; Cannonau di
Sardegna DOC Riserva 2012 - Blasio - Cantine di Dolianova; Cannonau di
Sardegna DOC Riserva Nepente di Oliena 2010 - Pro Vois - F.lli Puddu;
Carignano del Sulcis DOC 2013 - Arruga - Sardus Pater; Vermentino di
Sardegna DOC 2016 - Evento - Cantine Paulis; Colli del Limbara IGT
2014 - Tìros - Siddùra-
In programma anche banchi d'assaggio delle 27 cantine premiate negli
ultimi 10 anni al concorso mondiale di Bruxelles: Argiolas; Atha Ruja
Poderi; Attilio Contini; Berritta; Cantina della Vernaccia
Castiadas; Chessa; Colle Nivera; Consorzio San Michele; Dolianova;
Dorgali; F.lli Puddu; Ferruccio Deiana; Fradiles; Gallura; Il Nuraghe;
Meloni Vini; Paulis; Pedres; Santa Maria La Palma; Santadi; Sardus
Pater; Sella & Mosca; Siddùra; Silvio Carta; Tani e Trexenta.
Gli addetti ai lavori potranno prendere parte a degustazioni guidate
di 8 etichette di vini cinesi.
Il costo del bicchiere con sacchetta e 6 degustazioni è di 12,00 Euro.
Il Concours Mondial de Bruxelles, che nel maggio 2014, ha festeggiato
i 20 anni di vita, ha come obiettivo fondamentale distinguere “vini
d’ineccepibile qualità, veri e propri piaceri di consumo e di
degustazione provenienti dai 4 angoli del mondo, per tutte le gamme di
prezzo”.
Per l'occasione sarà presente Karin Meriot, responsabile Italia per il
Concours Mondial de Bruxelles.
Per prenotazioni e ulteriori informazioni si possono chiamare i numeri
3899929701 o 3490643156.


13/07/2017 - PALESTINA IN SARDEGNA II° EDIZIONE 14 - 15 luglio 2017

°° PALESTINA IN SARDEGNA II° EDIZIONE°°
“In solidarietà con i prigionieri politici palestinesi”
Dal 14 al 16 luglio presso il Lazzaretto di Cagliari avrà luogo la seconda edizione della manifestazione culturale legata alla tradizione palestinese organizzata dall’Associazione Amicizia Sardegna Palestina.

“FESTA PALESTINESE E SOLIDARIETA' CON I PRIGIONIERI POLITICI PALESTINESI” 

È questo il tema della seconda edizione, promosso e realizzato dall’Associazione “amicizia Sardegna Palestina”. La manifestazione, dedicata alla cultura palestinese e al suo scambio con la nostra cultura sarda, si svolgerà dal 14 al 16 luglio e come già sperimentato nella prima edizione, si articolerà attraverso una ricca proposta di iniziative all’interno dell’evento. L’obiettivo è quello di, attraverso le varie forme d’arte quali MUSICA, DANZA, ARTI VISIVE, RECITAZIONE, mostrare al pubblico alcuni aspetti che caratterizzano la tradizione del popolo palestinese, ma anche di informare e far conoscere gli avvenimenti storico-politici attuali e passati all’interno della Palestina Occupata.
“ Il ricavato della cena sarà devoluto al progetto
"HANDALA VA A SCUOLA" con il quale finanziamo da diversi anni, la costruzione di strutture e l’acquisto di libri e materiale didattico per favorire l’istruzione di bambini e adolescenti nei Territori Occupati, nella Striscia di Gaza e nei campi profughi palestinesi” spiega il Presidente Fawzi Ismail dell’Associazione Amicizia Sardegna Palestina.

Programma:
Venerdì 14 Luglio
Inaugurazione ore 18:00 della Mostra fotografica del progetto
“OBLITERATED FAMILIES” della fotografa francese ANNE PAQ e del
giornalista ALA QANDIL e proiezione del web documentario
“Gaza: una ferita aperta”
Il progetto fotografico è stato realizzato durante l’assedio del 2014 nella Striscia di Gaza e ha come protagoniste alcune famiglie palestinesi e le loro storie raccontate attraverso le immagini e le interviste nelle loro abitazioni spazzate via dai bombardamenti. Le immagini destinate a connotare la vita all’interno della Striscia di Gaza, catapulteranno lo spettatore in una realtà spesso celata e non troppo lontana.

Sabato 15 Luglio
Apertura al pubblico della MOSTRA FOTOGRAFICA dalle ore 9:00 alle
ore 13:00 e dalle ore 16:00 alle ore 24:00

Ore 18:00 WORKSHOP sulla situazione attuale dei prigionieri politici palestinesi a
cura di Anna Maria Brancato e video collegamento con la Palestina
A seguire intervento musicale a cura dei musicisti Ahmed Tanbouz alle percussioni e Fabrizio Lai al liuto arabo con degustazione di ottimo the arabo presso la Sala degli Archi

Ore 20:00 pausa RISTORO nel Chiostro del Lazzaretto
il ricavato della cena sarà devoluto al progetto "HANDALA VA A SCUOLA”. Handala, creatura del
vignettista Najy Al Ali è anche simbolo della nostra Associazione.

Ore 20:30 Concerti Live

Ore 20:30 
CLAUDIA ARU 
intervento sulle responsabilità delle Istituzioni Sarde verso la questione Palestinese

Ore 21:00
Spettacolo dal titolo “OLTRE IL CIELO” ما بعد السماء a cura dell’ensemble
SANDAL FALASTIN Direzione artistica Fabrizio Lai
con la partecipazione del Maestro di Dabke palestinese Basel Dasouky
e del percussionista degli “Hudud” gruppo di musica tradizionale
palestinese Ahmed Tanbouz
Sandal Falastin è un progetto di musica, danza e teatro che ha come obiettivo quello di studiare, approfondire, diffondere e valorizzare la cultura palestinese e mediorientale interfacciandola con la nostra cultura sarda. 
I Sandal Falastin vedono due attori, sette musicisti e tre danzatrici provenienti da espressioni artistiche differenti. Il progetto nasce da una stretta collaborazione tra gli artisti e l’Associazione Sardegna Palestina, e per sostenere il progetto “Handala va a scuola”.

https://www.facebook.com/
SandalFalastin/


Ore 22:00 
MATTEO ZUNCHEDDU & SKY DOG
Matteo Zuncheddu con i suoi dobro e le sue chitarre, insieme alle armoniche di Sky Dog , presenterà i suoi nuovi lavori originali con:
"un viaggio nella terra del Blues",
Un percorso lungo le terre del Delta del Mississippi, dal sacro al profano, per poi virare verso la riscoperta del legame che unisce il Blues, la terra Sarda, il Mediterraneo, attraverso l'Africa.

Ore 23:00 
DR DRER E CRC POSSE
crcposse sa prus truma antiga de arrepadoris de Sardìnnia, nàscia in su 1991. 
Attivi da 25 anni: una delle più longeve posse in assoluto tra Italia e Sardigna
http://www.crcposse.org/
ita/index.htm


Durante tutta la giornata verranno proiettati degli Short Films ospitati durante
#AlArdXIV Festival Internazionale del Cinema Documentario
Palestinese e Arabo all’interno della Sala degli Archi presso il Lazzaretto.

IL RICAVATO DELLA SERATA ANDRA’ INTERAMENTE DEVOLUTO AL PROGETTO
“HANDALA VA A SCUOLA” 
Ingresso gratuito

18/05/2017 - Ichnusa Sailing Kermesse

Uno dei principi che portiamo avanti come team della Ichnusa Sailing Kermesse è quello del "buon vivere": godere delle bellezze della nostra città, delle tipicità del nostro territorio, per vivere momenti di vero piacere.
Ed è per questo che per i tre giorni della Ichnusa Sailing Kermesse 2017, in collaborazione con Sardinia Food e il Lazzaretto Cagliari, proporremo tante proposte eno gastronomiche adatte a tutti i palati (e anche a tutte le tasche!)
E a supportarci in questo, l'Azienda Agricola PALA: una realtà che nel lontano 1950, con la prima vendemmia, iniziava questa straordinaria avventura che ancora oggi continua sotto la guida di Mario Pala e della sua famiglia. 
Una garanzia di qualità!
Per info e prenotazioni chiamate la info line della Ichnusa Sailing Kermesse 2017, al 342 5958972 o la 
Segreteria Lazzaretto Cagliari: +39 070 3838085

Download file: SUMMER-PARTY-MENU-ISK2017.pdf
18/05/2017 - Ichnusa Sailing Kermesse 19 - 20 - 21 maggio 2017



19 - 20 - 21 maggio 2017
12/05/2017 - 13 e 14 maggio 2107 MONUMENTI APERTI

Istituto Magistrale “E. d’Arborea”- Cagliari

Istituto Comprensivo Dolianova Scuola Primaria di Soleminis

La visita al Lazzaretto sarà effettuata con la guida dei ragazzi nei giorni di Sabato e Domenica dalle 9:00 alle 20:00.

L’Associazione Archeolabor organizzerà le visite teatralizzate entrambi i giorni, nelle seguenti fasce orarie: dalle 11:00 alle 12:00 e dalle 17:00 alle 18:00.

Quest’anno accanto alle visite alla struttura il sito ospita l’Associazione Sarda Cefalargici, che espone degli elaborati artigianali in una mostra dal tema “Ieri, Oggi e Domani” e la mostra fotografica “Approdi Mediterranei” a cura dell’Associazione La Casa di Prometeo.

All’interno potrete godere della esposizione di un ERBARIO realizzato dai ragazzi e dai bambini con l’aiuto del biologo Massimo Deidda.

L’Accademia di santa caterina sarà aperta dalle 10.00 alle 18.00 con lezioni dimostrative aperte a tutti.

 


ono lieti di guidarvi nel LAZZARETTO


Download file: locandina monumenti aperti .pdf


© Cooperativa Sant'Elia 2003 Tutti i Diritti Riservati - p.iva/C.F. 02847080922 - policy privacy - pwd obinocomix.com